Gioco Responsabile

Casinò di Venezia propone i suoi giochi come forma legittima e legale di divertimento dove il denaro costituisce un elemento aggiuntivo di sfida e quindi di piacere.

Tutte le proposte di Casinò di Venezia rispettano le leggi e i regolamenti delle concessioni dello Stato Italiano in materia di gioco telematico sicuro, così come stabilito dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato (ADM).

Casinò di Venezia è contro ogni eccesso e abuso che possa trasformare queste attività, piacevolmente ludiche, in situazioni problematiche che possano avere impatti negativi sulla vita quotidiana non solo dei nostri clienti, ma anche dei loro familiari.

Promuoviamo un consumo responsabile, informato e commisurato alle possibilità dei nostri clienti aiutandoli a non superare le soglie e i limiti che stabiliranno per il loro divertimento.

Come riconoscere i sintomi della dipendenza dal gioco

La dipendenza dal gioco è una patologia riconosciuta e certificata dalla Versione 10 della Classificazione Statistica Internazionale delle malattie e dei problemi correlati alla salute dell’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Salute.

Il riconoscere i possibili rischi correlati alla dipendenza dal gioco parte dalla responsabilità personale di ogni singolo cliente.

I 10 comportamenti e situazioni che vengono ritenuti sintomatici di una situazione di gioco patologico sono:

  1. Eccessivo assorbimento dal gioco. Ad esempio costante impegno ad analizzare le giocate precedenti, a pianificare e programmare le prossime giocate, a pensare come procurare il denaro necessario per giocare.
  2. Bisogno di giocare somme di denaro sempre crescenti per divertirsi nel gioco.
  3. Ripetuti tentativi falliti di ridurre, controllare o interrompere del tutto le attività legate al gioco.
  4. Irrequietezza o irritabilità durante questi tentativi di interruzione o riduzione del gioco.
  5. Gioco intrapreso per sfuggire ai problemi personali e per migliorare l’umore.
  6. Ripetizione immediata del gioco per recuperare le perdite nel minor tempo possibile.
  7. Mentire ai membri della famiglia o ad altri relativamente alle abitudini di gioco.
  8. Commettere o valutare la possibilità di commettere azioni illegali (falsificazioni, frodi, furti o appropriazioni indebite) allo scopo di finanziare le attività di gioco.
  9. Difficoltà nelle relazione interpersonali, sul lavoro o nello studio per il gioco, perdendo affetti, opportunità di lavoro o formative.
  10. Necessità a fare affidamento sugli altri per gestire una situazione economica resa problematica dalle abitudini di gioco.

Se 5 o più di queste situazioni e comportamenti sono proprie del giocatore, è possibile diagnosticare un quadro di gioco patologico che consiglia di mettersi al più presto in contatto con strutture mediche e professionisti che possano fornire le informazioni, l’aiuto e le cure eventualmente necessarie.

Casinò di Venezia Meeting & Dining Services s.r.l consiglia inoltre, per tutelare i minori, di conservare i dati di accesso al sistema di gioco on line (nome utente, password, combinazione domanda-risposta) in un luogo sicuro.

Fai il  TEST per scoprire che tipo di giocatore sei! 

Recapiti di associazioni e istituzioni dedicate alla soluzione di problematiche e patologie collegate al gioco d’azzardo

Servizi Nazionali
ULSS 12 Veneziana – INFORMAGIOCO
Dipartimento dipendenze – via Calabria 17 Mestre
Tel. 0142608250 – 0412608238
Servizio gratuito
Scarica il Materiale informativo
Scarica l’opuscolo NON PERDIAMOCI DI VISTA

Giocaresponsabile
Numero verde Nazionale: 800.921.121 (dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 22.00)
accessibile da telefono fisso e cellulare.
Sito: www.giocaresponsabile.it
Servizi Internazionali
GamblingTherapy
Tel.: +44 (0)1384 241292
Altri servizi: www.gamblingtherapy.org

Gamcare
sito: http://www.gamcare.org.uk/

Gordon Moody Association
sito: http://www.gordonmoody.org.uk/
Tel: +44 (0)1384 241292

 

Autoesclusione

Per garantire un’esperienza di gioco consapevole e responsabile, il Concessionario offre la possibilità di autoesclusione dal gioco temporaneamente, per trenta giorni, sessanta giorni, oppure novanta giorni, decidendo di non accedere all’attività di gioco, senza necessità alcuna di ulteriore comunicazione.

Inoltre si può decidere di autoescludersi dal gioco in maniera permanente, senza un limite temporale. In tal caso, solo trascorsi almeno sei mesi dalla data dell’autoesclusione, sarà possibile richiedere la riammissione al gioco mediante l’invio di una richiesta scritta di revoca. Sarà possibile accedere nuovamente al gioco, in caso di autoesclusione a tempo indeterminato, trascorsi i sei mesi di cui sopra, comunque non prima di sette giorni dalla data di ricezione della richiesta di ordine di revoca specifico.

Per impostare l’autoesclusione è necessario essere loggati al Conto di Gioco e seguire l’apposita procedura nella sezione Profilo – Escludi il tuo account.

Se si è già loggati cliccare qui per autoescludersi.

Come funziona l’autoesclusione

  • Se si decide di autoescludersi dal gioco, l’autoesclusione ha effetto immediato.
  • L’autoesclusione ha effetto con riguardo a tutte le piattaforme di gioco, anche se offerte da concessionari differenti da quello su cui è avvenuta l’effettiva autoesclusione, il che comporterà, dal momento della richiesta di autoesclusione e per tutto il periodo di durata della stessa, il non accesso ad ogni tipologia di gioco, così come l’impossibilità ad effettuare versamenti con riferimento a tutti i conti di gioco di cui si sia titolari, anche se attivati con un altro concessionario. Durante il periodo di autoesclusione non sarà possibile aprire un nuovo Conto di Gioco su nessun concessionario.
  • Durante l’autoesclusione sarà possibile ritirare, in tutto o in parte, l’eventuale saldo, qualora prelevabile, presente sul Conto di Gioco.
  • Durante l’autoesclusione non si riceveranno né bonus né email e comunicazioni promozionali dai concessionari con i quali si ha un conto o lo si ha avuto in passato.

ATTENZIONE: se la propria intenzione è quella di procedere con l’autoesclusione da tutte le piattaforme di gioco, il Concessionario sarà tenuto a comunicare tale volontà all’Anagrafe dei Conti di Gioco, gestita da ADM, inserendo i dati nel Registro Unico degli Autoesclusi (RUA), secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Per chiudere definitivamente il conto di gioco è necessario fare una richiesta formale tramite uno dei seguenti mezzi specificando i dettagli per la liquidazione delle giacenze nel conto di gioco:

  • via email, all’indirizzo infogiocoadistanza@casinovenezia.it
  • via fax al numero +39 0415297361
  • via posta all’indirizzo:
    Casinò di Venezia Meeting & Dining Services s.r.l.Ufficio Gioco a Distanza
    Cannaregio 2079 – 30121 VENEZIA

La chiusura del conto implica la risoluzione del vincolo contrattuale e non si avrà la possibilità di effettuare la procedura di login.

Qualora il titolare del conto di gioco che abbia esercitato il diritto di recesso dal contratto intendesse aprire un conto di gioco dovrebbe necessariamente attendere un minimo di 15 giorni per farlo, per non incorrere nel blocco della registrazione imposto da ADM.

Limiti di Deposito

Il sito di gioco, come previsto dalla normativa vigente, obbliga i giocatori ad autolimitare il gioco impostando dei limiti di deposito.
La funzione per l’autolimitazione è disponibile cliccando sulla voce LIMITI del menù PROFILO del menù utente disponibile dopo il login alla pagina www.clickandplay.it.

Il cliente è obbligato ad impostare un limite sui depositi eseguiti settimanalmente. Fintanto che il limite non viene impostato dal cliente lo stesso non potrà in alcun modo operare nel sito di gioco.

Il sistema non ha dei limiti preimpostati dal concessionario e il cliente è obbligato a scegliere autonomamente un limite finito di deposito, cioè non esiste l’opzione “nessun limite”.

Se, successivamente, il cliente ritenesse di voler modificare i limiti di gioco:

  • nel caso richieda di aumentare il grado della severità delle autolimitazioni i nuovi limiti saranno immediatamente applicati;
  • nel caso richieda di diminuire il grado della severità delle autolimitazioni i nuovi limiti di gioco saranno disponibili dopo 7 giorni dalla data di effettuazione della richiesta.

Per modificare i limiti di gioco è necessario cliccare sulle voci RICHIESTA RIDUZIONE LIMITI  o RICHIESTA AUMENTO LIMITI del menù PROFILO del menù utente disponibile dopo il login alla pagina www.clickandplay.it.

Divieto di accesso ai minorenni

Il gioco è severamente vietato ai minori di 18 anni.

Casinò di Venezia non accetta iscrizioni da parte di minorenni, controllando la coerenza dei dati inseriti in fase di registrazione e verificando, attraverso la copia di un documento di identità, la firma apposta sul contratto d’uso.

E’ importante che i nostri clienti proteggano la riservatezza delle loro chiavi d’accesso per impedire l’eventuale utilizzo abusivo da parte dei minori di 18 anni adottando questi comportamenti cautelativi:

  • Non lasciare il computer incustodito quando si è collegati al sito del Casinò di Venezia
  • Non utilizzare le opzioni di salvataggio automatico delle password che potrebbero consentire il collegamento immediato e non verificato a Casinò di Venezia
  • Creare dei profili ad hoc per l’utilizzo del computer da parte dei minori, eventualmente integrando software di protezione che permettano di bloccare l’accesso a determinati siti (Netnannysito: http://www.netnanny.com)
  • Non comunicare in nessun caso ai minori gli estremi di carte di credito, conti correnti bancari o altri metodi di pagamento

Vi preghiamo di avvisarci immediatamente di eventuali abusi fatti da parte di minori che utilizzano il sito di gioco a distanza del Casinò di Venezia utilizzando dati personali di altre persone fisiche.

Come rilevare l’utilizzo del proprio conto gioco da parte di terzi

Casinò di Venezia Meeting & Dining Services s.r.l.. ha attivato, come previsto dalla normativa, il blocco automatico della sessione di gioco quando c’è una inattività temporanea dell’utente. Questo può aiutare a prevenire l’utilizzo del conto di gioco da parte di terzi nel caso in cui la postazione di gioco fosse stata lasciata inavvertitamente incustodita.

Si consiglia comunque a tutti gli utenti di verificare sempre la data e l’ora dell’ultimo accesso al proprio conto di gioco e la lista dei movimenti effettuati dalla sezione MOVIMENTI del proprio Menu Utente, onde rilevare immediatamente eventuali utilizzi non leciti da parte di terzi.

Reclami

In caso di necessità è possibile inoltrare eventuali reclami tramite il nostro Servizio Assistenza e darne, a discrezione, comunicazione all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Informazioni sulla dipendenza da gioco

I seguenti link offrono informazioni su come ridurre i pericoli del gioco:

CyberPatrol
sito: http://www.cyberpatrol.com

Contentwatch
sito: http://www.contentwatch.com

Netnanny
sito: http://www.netnanny.com

Netmom
sito: http://www.netmom.com

Informazioni pratiche e accurate sui giochi di abilità, di Poker e lotterie istantanee: regole e probabilità

 

Poker:
TEXAS HOLD’EM
OMAHA
TORNEI
REGOLE POKER
REGOLE POKER CASH
REGOLE POKER STROBE&trade

Lotterie Istantanee:
BINGO
GRATTA & VINCI

Casinò:

Carta dei servizi AAMS

La Carta dei servizi è uno strumento di informazione e di comunicazione che incide nei rapporti tra cittadino/utente (di seguito “il giocatore”) e amministrazione pubblica (AAMS, attraverso i concessionari) e costituisce un “patto” o “contratto” informale tra le due parti.
La Carta dei servizi riguarda AAMS, il giocatore dei giochi a distanza, il concessionario dei giochi a distanza.

Cliccare qui per scaricare la Carta dei Servizi